Lo staff


Queste fantastiche persone hanno deciso di dedicare la loro vita all’aiuto verso gli altri. Nella maggior parte dei casi si tratta di persone che sono state salvate dal programma Narconon ed ora vogliono ricambiare aiutando gli altri.

Ecco qui di seguito le storie in breve delle persone che attualmente operano al centro Narconon “Il Falco” e che ti aiuteranno se deciderai di rivolgerti a questa comunità!

Narconon Falco - recupero da droghe e alcol Rosetta

“Ciao a tutti, sono Rosetta ho 50 anni da tanti anni conosco e sono operatrice presso il Narconon Falco, sin quasi dalla sua costituzione. Inizialmente ero curiosa di avvicinarmi ad una realtà che per me era del tutto nuova ed astratta, la parola tossicodipendenza non faceva parte del mio dizionario, era qualcosa che si sentiva in qualche notizia al telegiornale o che si studiava a scuola. Ho conosciuto il Narconon Falco nel 1993 e da quel momento è stato amore. Era un nuovo mondo tutto da scoprire: realtà, persone, programmi sconosciuti ma che pian piano sono divenuti parte di me. Aiutare è diventato lo scopo della mia vita. Ogni volta che incontro il viso di un genitore, di un figlio o di chiunque abbia fatto uso di sostanze ed è riuscito a risolvere il problema mi sento orgogliosa e soddisfatta di aver contribuito anche in minima parte a ridare la vita e la speranza ad una persona.”

 

Centro Narconon Falco-staffAlberto 

“Ciao a tutti, mi chiamo Alberto ed ho 50 anni. Ho svolto il programma Narconon 18 anni fa circa e prima di allora ne avevo trascorsi altri 16 in mezzo alla droga! Il mio è stato un vero e proprio calvario, che è partito dallo spinello, dalla ‘bevutina’, fino ad arrivare gradualmente ad iniettarmi in vena eroina, cocaina e psicofarmaci. Il Programma Narconon mi ha salvato la vita e da allora sto dedicando la mia a salvare tanti altri ragazzi che come me non vedono un futuro a causa di queste maledette droghe! Al momento sto prestando il mio operato presso l’Associazione Narconon Falco di Altilia (CS). Voglio dire a tutti i genitori e familiari che purtroppo sono a loro volta coinvolti in questo problema che la soluzione esiste con il Programma Narconon! Ne sono e ne sarò sempre testimone!”

Un pensiero riguardo “Lo staff

  1. Bravi a tutti,siete riusciti ad uscire dal tunnel della droga. Sono felice per voi e sopratutto che didicate del tempo al recupero per altre ragazzi. Ho un nipote che si trova presso la vs. comunità.gli voglio molto bene.

Lascia un commento